Eva dei 'Cesaroni' diventa 'Maddi' alla Libera Università del Cinema. L'attrice Alessandra Mastronardi, protagonista della serie tv incoronata al 'Romafiction fest' come la migliore del 2008, ha deciso di cimentarsi in un nuovo ruolo corto, accettando di girare gratuitamente un corto scritto e diretto da una sua coetanea alla prima prova dietro la macchina da presa.

Maria Giovanna Barsi, la giovanissima regista, nello scrivere soggetto e sceneggiatura di “La neve dentro casa” ha immaginato proprio lei nella parte della protagonista ed è riuscita ad averla. “Sono emozionatissima, mi sembra strano che una mia coetanea mi chiami per fare un corto di fine anno, quando fino a poco tempo fa a scuola ci andavo io, spero di riuscire a dare il mio contributo! Per questa è una grande responsabilità”, ha detto Alessandra. L'attrice ha sottolineato di essere molto felice di aver girato con ragazzi della sua età, avendo come direttore delle luci, fonico, operatrice di macchina, aiuto regista, allievi del corso di regia al primo anno, tutti al di sotto dei venticinque anni.

Anche gli altri due attori del corto sono giovani: Andrea Ruggieri e Linda Manganelli, reduci dallo spettacolo teatrale 'Aghatha Christie docet' di Sofia Scandurra. “Il metodo funziona - continua Alessandra - perché per affrontare la professione è giusto che un regista sappia fare tutto: un clima di grande professionismo in totale allegria, dove ogni allievo del corso di regia firma un corto come regista, e tutti quelli dei compagni negli altri ruoli del set. Allegri come siamo noi ragazzi, ma professionalmente validissimi” ha dichiarato a fine giornata 'l’Eva dei Cesaroni', contenta di avere approfittato della propria notorietà per aiutare dei giovanissimi.



0 commenti

Cerca per argomento

Gli ultimi commenti su Alessandra