Sexy Mastronardi su Gq

Piccoli Cesaroni crescono... e diventano sexy. Alessandra Mastronardi, diventata celebre per il ruolo di Eva nella fortunata serie di Canale 5, ora guarda avanti e per "gq" rimane solo in intimo mentre balla una sensuale lap dance. Una Alessandra a dir poco insolita che per questo servizio confessa di essersi aiutata con un Martini. In quanto al futuro:
"Vado a New York - dice - resterò il tempo necessario. É il momento giusto per provare."
Alessandra si confessa al mensile senza peli sulla lingua. Pur con tutta la riconoscenza che deve al personaggio di Eva non si tira indietro nel momento in cui deve criticarlo...
"é un personaggio lagnoso - spiega - ma il vero problema è che lo conosco troppo bene, è prevedibile."
Tanto prevedibile da aver voglia di scollarselo di dosso.
"Avevo un contratto e non potevo andare via prima - dice - ma era diventato frustrante. Avendo alle spalle un personaggio così amato non riesci neanche ad andare ai provini... tutti dicono 'sei quella cosa lì'. Io sono Alessandra, non Eva!."
Nonostante questo è riuscita a guadagnarsi un posto di rilievo nella serie "Romanzo Criminale" e adesso si prepara alla nuova fase.
"Studio - racconta -. Corsi, stage, quel minimo di dizione. E poi vivo, perché il tuo vero bagaglio è la vita, quello che sei tutti i giorni."
La vita che nei prossimi mesi Alessandra vivrà a New York. Disposta ad affrontare anche le difficoltà maggiori.
"L'occasione specifica è quella di continuare il lavoro con un'insegnante di recitazione - dice - ma ny ha sempre avuto un forte fascino su di me. Mi troverò un lavoretto qualsiasi, che so, la cameriera. Voglio mettermi alla prova. In fin dei conti è un'avventura."
E male che vada ha un futuro come pole dancer:
"Il direttore del locale dove abbiamo realizzato il servizio mi ha già offerto un lavoro...."
Tgcom Mercoledì 3 Novembre 2010


0 commenti

Cerca per argomento

Gli ultimi commenti su Alessandra