Ma a Rti, quando decidono di produrre una fiction, per la prima volta, per giunta utilizzando le strutture stesse di Cologno Monzese come set, ebbene a Rti li leggono i copioni? Li legge Giancarlo Scheri direttore fiction Rti? Non smettere di sognare è un omaggio (l'approssimazione è per difetto) a Flashdance, 1983, il film che racconta la storia della giovane ma determinatissima Alex (Jennifer Beals).
La diciottenne lavora come operaia di giorno e come ballerina in un locale di notte, decisa a realizzare il suo sogno: danzare all'accademia di ballo di Pittsburgh.
Pittsburgh diventa qui Milano, Alex si chiama Stella, in più ha un patrigno alcolista, ma la storia scritta da Luca Biglione e Herbert Simone Paragnani è identica.
Un vero peccato, perché Non smettere di sognare rischia di essere una grande occasione persa, un "house tv movie" abortito. Ci sono quattro cose che funzionano molto bene: la regia di Roberto Burchielli che, da sola, tiene in piedi il film con un dinamismo raro nella fiction italiana; il volto di Alessandra Mastronardi nel ruolo di Stella, la ragazza decisa a sfondare come ballerina e finita in un talent show (anche se la Mastronardi deve ancora applicarsi, e non poco); la scenografia, piena di preziosità milanesi come l'Istituto dei Ciechi di via Vivaio, e i costumi, tutti molto azzeccati, con un gusto non comune.
Il lato mèlo della storia è inutilmente pesante e scontato: e poi il dialogo (ma è mai possibile mettere in bocca agli attori battute tanto insulse?), e il numero di attori messi lì non si sa bene per quale motivo, e non si capisce perché Roberto Farnesi debba fare il verso a Claudio Cecchetto.
La puntata pilota ha avuto successo e forse Non smettere di sognare diventerà una serie alla quale parteciperanno molti ragazzi usciti da Amici.
E c'è la possibilità che venga coinvolta anche la De Filippi. Cambiate almeno gli sceneggiatori!

di Aldo Grasso 05 giugno 2009
sito: www.corriere.it
Venerdì 5 Giugno 2009


4 commenti

  1. Alberto94  

    7 giugno 2009 16:05:00 CEST

    solite ciancerie .ALe è stata bravissima

  2. Anonimo  

    8 giugno 2009 18:27:00 CEST

    penso che se smettiamo di sognare non riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi.

  3. Anonimo  

    23 giugno 2009 23:11:00 CEST

    belliximo filmmmmmmmmmmmmm

  4. Anonimo  

    2 luglio 2009 12:31:00 CEST

    ke è stato davvero un bel film....xkè ha fatto capire ke nella vita nn bisogna mai smettere di sognare xke quando lo fai inizi a morire.....Nn so se x le altre raga ha ftt lo stesso effetto ma x me si...!!!QUINDI POXO SOLO DIRE COMPLIMENTI AD ALòE KE è UNA BRAVIXIMA ATTRICE MA SOPRATTUTTO ALLO STAF!!!!BACI BACI

Cerca per argomento

Gli ultimi commenti su Alessandra