Per gli oltre sette milioni di "Cesaroni"- dipendenti, l'attesa è finita e il conto alla rovescia è cominciato: venerdì 6 febbraio su Canale 5 si riaccendono i riflettori sulla famiglia allargata più amata d'Italia.
Le 15 nuove puntate promettono ancora situazioni esilaranti, commoventi, romantiche e tanti colpi di scena.
L'amore tra Giulio (Claudio Amendola) e Lucia (Elena Sofia Ricci) rimane il motore della famiglia Cesaroni.
"Eppure, dopo due anni di idillio ed effusioni, vivranno un momento di crisi.
Come succede a tutte le coppie normali"anticipa la Ricci. "E come se non bastasse, ci sono le due figlie: una in età da marito, che rimane incinta, e una in età da discoteca.
Insomma, a Lucia in questa serie gliene succedono davvero di tutti i colori."
Giulio non è da meno: non solo entra in politica, ma si ritrova con un figlio, Mimmo (Federico Russo), nelle giovanili della Lazio.
Un colpo mortale al suo orgoglio giallorosso...
"Fa parte della vita" sottolinea Amendola, che da aprile entrerà nei panni di un ispettore di polizia, in una nuova serie tv per Mediaset.
"È il segreto dei "Cesaroni": chiunque si può riconoscere nei suoi protagonisti, che coprono tutte le fasce d'età. E allora, se il suo figlio più piccolo diventa il super portiere della squadra più odiata, Giulio sarà diviso tra l'essere padre e l'essere tifoso.
E se l'avversario di sempre, il "nordico" Barilon si candida a diventare il presidente del quartiere, Giulio non può restare a guardare e lo sfida a colpi di comizi e promesse mirabolanti, lanciando la lista civica "Passione per la Garbatella".
Sono certo che la terza serie non tradirà le attese."Tra le sorprese, c'è la "paternità" di Cesare Cesaroni (Antonello Fassari), che si ritrova a fare i conti con una bambina cresciuta in un collegio svizzero.
C'è poi il capitolo Marco ed Eva.
Li ritroviamo a Roma, dopo la parentesi newyorkese di lei e quella milanese di lui.
Eva aspetta un bambino, ma il padre chi sarà? Alex (Fabio Ghidoni), lo chef che ha seguito in America, oppure Marco, di cui si è scoperta ancora innamorata proprio prima della partenza?
"È stato impegnativo recitare da mamma: ho dovuto improvvisare"
confessa Alessandra Mastronardi.
"Forse non mi è venuto proprio naturale, ma in fondo con la pancia mi sono trovata a mio agio."
Non solo. Eva deve fare i conti con una rivale in amore: Simona (Chiara Gensini), l'assistente di un discografico che mette sotto contratto Marco. Tra i due nasce un sentimento.
"Marco è cresciuto" spiega Matteo Branciamore "ma rimane un ragazzo sensibile e romantico: per questo le turbolenze affettive non mancheranno, ma il filo conduttore di questa serie sarà per lui la musica, che da semplice passione diventa professione."
di Stefania Zizzari
(Tv Sorrisi e Canzoni n.5 - 2009)
Mercoledì 28 Gennaio 2009


1 commenti

  1. mariella  

    28 maggio 2009 01:45:00 CEST

    ciao alessandra sono mariella...volevo dirti che tu e marco nn dovete lasciare i cesaroni perke senza di voi nn sarebbe lo stesso vi prego fatelo per noi che vi amiamo nn lasciateciiiiiiiiiiiiiiiiiiiii....sei unica e bravissima baci

Cerca per argomento

Gli ultimi commenti su Alessandra